L’ARTE DI DONNA ENZA NELLE SUE COLLEZIONI

85,00

Dettagli prodotto

  • Autore: Gregorio Colistra
  • Copyright: Gregorio Colistra
  • Edizione: Prima edizione
  • Editore: Pubblishop di Giovanni Giardino
  • Pubblicato: 13 aprile 2018
  • Lingua: Italiano
  • Pagine: 348
  • Rilegatura: Copertina rigida rivestita
  • Inchiostro contenuto: A colori
  • ISBN-13: 978-8894339116

30 disponibili (ordinabile)

Compara
Share on:

Descrizione

L’ARTE DI DONNA ENZA NELLE SUE COLLEZIONI

Un libro di 348 pagine che ospitano 250 foto di spose ritratte con l’abito nuziale confezionato dalle magiche mani di Donna Enza e delle sue collaboratrici.

Il libro realizzato da Gregorio Colistra (maidese come Donna Enza e che per oltre quarant’anni ha prestato la sua attività lavorativa in archivi, biblioteche, musei, soprintendenze e direzioni regionali ai Beni e alle Attività Culturali e del Turismo) si presenta in una veste tipografica elegante.

Il lavoro, che si è protratto per oltre due anni, non sarebbe nato senza la costante, la determinante e la fattiva collaborazione di Donna Enza, la quale, nel corso degli anni, ha avuto la lungimiranza di sistemare le foto, in suo possesso, in modo organico.

Il lavoro prende l’avvio con poesie dalle quali si possono estrapolare le seguenti frasi: “…Sorge il sole delle coppie amorose…” di Jankovich Ferene; “…Io sono pazza, folle d’amor…” di Johann Wolfgang Goethe; “…Talvolta quando tu taci e guardi dalla finestra, la tua bellezza mi sconvolge dalla disperazione…” di Margaretha Vasalis.

Prosegue con i seguenti capitoli: “I colori della sposa”, “Moda e costume nell’abito da sposa”, “Il velo della sposa”, “Il fazzoletto della sposa”, “Guanti, mantelli e pellicce”, “La catena dell’amore”, “Fiori e profumi: il loro linguaggio. Il Bouquet d’Amore”, “La dote. Organizzazione di una festa. Cerimonia, giochi e banchetti.”, “Ricordi di un giorno di festa. Ritratti di nozze e cerimoniale fotografico”, “La Buona Ventura e il bel matrimonio. Innamoramento e amore. Presentimento e predestinazione.”, “Ventagli e passioni”. Ogni capitolo è arricchito da quadri a tema, esposti nei più importanti musei del mondo.

Successivamente, dopo qualche foto sulle collaboratrici dell’artista, ci si immerge in una galleria fotografica in ordine storico, dal 1947 al 2014, che, con didascalia riportante nome e data, trasporta il lettore in un viaggio nel tempo, tra i ricordi di momenti di gioia e persone note nel giorno del matrimonio.

I possibili lettori si domanderanno com’è nato questo libro. L’autore, frequentando casa Pileggi Varone, nota che l’Artista, con passione e pazienza certosina, quasi con religiosità, mette in ordine cronologico le foto delle “sue” spose. Con il trascorrere del tempo matura l’idea che il lavoro può costituire la base per la realizzazione di un libro.

Però c’è una difficoltà di fondo: l’autore non ha la minima cognizione dell’arte tessile. Ma non demorde. Si mette in contatto con biblioteche dalle quali riceve il materiale necessario per approfondire il tema dell’arte tessile nel quale ha operato l’Artista.

Donna Enza all’età di sei anni comincia a frequentare la sartoria della signora Franceschina Squillace. Stante il talento e la professionalità della sua Maestra, all’età di quattordici anni (dal 1939 fino al 2014) inizia a lavorare in modo autonomo. La lunga attività di Donna Enza evidenzia una vasta produzione di abiti da sposa, caratterizzati da ricerca e creatività, che ha proiettato Maida oltre i confini comunali.

La vicenda umana di Donna Enza è ricca di avvenimenti dal momento che, emigrata in Argentina, ha fatto emergere le proprie qualità professionali e, dove, stante l’attività di suo marito, ha più volte incontrato Eva Peròn.

L’Artista, in atto, ha una certa età. Ha smesso l’attività che tanto ha amato e che ha reso felici centinaia di spose. Il lavoro del Colistra è un atto di amore per Donna Enza e per Maida che ha portato sempre nel cuore ovunque sia andato, per quella Maida che sino agli anni sessanta del secolo scorso era la culla dell’arte, dell’artigianato e della piccola industria.

…vedi altre opere

Informazioni aggiuntive

Peso 1,33 kg
Dimensioni 27,31 × 2,85 × 20,96 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.